L'idea geniale di questa bambina per finanziare le cure di un cane trafitto da una freccia

28/3/2016

Lo scorso gennaio, a Saskatchewan, in Canada, un cane è stato gravemente ferito da una freccia.Le cure veterinarie di cui avrebbe avuto bisogno per essere salvata si preannunciavano costose e il rifugio non poteva affrontare tali spese.Tegen Rihnd, una bambina di 7 anni, profondamente toccata dalla sorte dell'animale, riflette su come offrire il proprio contributo con i suoi semplici mezzi. Da qui l'idea di realizzare e vendere dei segnalibri per aiutare questa cagnolina, battezzata Arrow (in italiano Freccia), senza averla mai incontrata.

arrow-rescue-1

Fonte: @Facebook

La piccola canadese dallo spirito intraprendente spiega allaCBC :

Quando la mamma mi ha raccontato che un cane era stato ferito sulla schiena da una freccia, la cosa mi ha rattristato e ho voluto aiutarla.
arrow-rescue-2

Fonte: @Facebook

Con l'aiuto della madre, BrieRhind, Tegen impara a cucire con l'obiettivo di lanciare la sua attività. Brie spiega come la scelta sia caduta su questo oggetto:

Voleva imparare a cucire, allora mi sono detta perché non cucire qualcosa. E lei aveva proprio bisogno di un segnalibro in quel periodo.

Ad opera completata, Tegen ha incominciato a vendere i segnalibri online. Grazie a questa iniziativa, accolta con piacere dal rifugio che accoglieva la cagnolina, il CC Rez Q, la bambina riesce a raccogliere circa 850 dollari (765 euro). Somma più che sufficiente per pagare le spese veterinarie di Arrow.Fortunatamente, l’operazione è andata bene e la cagnolina ha recuperato velocemente. Il 10 marzo, Arrow fa una sorpresa alla bambina andandola a trovare a scuola. Un incontro commovente tra la dolce palla di pelo e la sua salvatrice:

Regina girl meets dog shot with arrow she's raising money forThe injured dog this Regina girl is raising money for surprised her at school today!Full story: http://www.cbc.ca/1.3475292Posted by CBC Saskatchewan on Thursday, March 3, 2016

La sua famiglia non può adottare degli animali, ma questo non ha impedito alla bambina di trovare un modo formidabile per aiutarli.

arrow-rescue-canada

Fonte: @CBC

Immagine di copertina: @CBC