A soli 5 anni, dedica tutto il suo tempo e i suoi risparmi ad aiutare gli animali del rifugio

3/8/2017

Lleyton Black, un bambino canadese di 5 anni, è un vero amico degli animali. Durante una gita di famiglia alla riserva per uccelliSave Our Seabirdsin Florida, Stati Uniti, il bambino ha preso a cuore la storia di una cicogna, rimasta monca di un'ala. La nuova amica, è stata affettuosamente soprannominata "One Wing", "Un'ala" in italiano.

 Fonte: Jennifer Black

Tra la decina di uccelli presenti al rifugio, Lleyton non aveva occhi che per One Wing. Jennifer, sua madre, racconta al sito americanoThe Dodo :

Ci sono così tante specie interessanti qui. Ma l'unica che è riuscita a catturare l'interesse di Lleyton è One Wing... Era timida, e ci ha sorspreso che Lleyton si fosse interessato tanto a lei. Non l'ha più lasciata. 

Ciò che stupisce ancor di più, è che il bambino abbia chiesto ai suoi genitori qualche soldo da mettere nel barattolo delle offerte, per assicurare che One Wing ricevesse da mangiare. Llyton non ha mai dimenticato quell'incontro, che anzi gli è servito a capire che il suo sogno era quello di aiutare i suoi amici animali.

Fonte: Jennifer Black

Consultando regolarmente le pagine Facebook dei rifugi vicino a lui, in poco tempo Lleyton riesce a trovare la maniera per dare il suo contributo.Un giorno, durante un mercatino delle pulci organizzato sotto casa sua, al piccolo amico degli animali viene l'idea di allestire un banchetto di limonata per raccogliere qualche fondo. La madre di Llyton racconta ancora:

Ha scelto il rifugio Happy Tails Farm Sanctuary  perché voleva aiutare gli animali. Ha lavorato duramente per vendere il maggior numero di limonate possibile. Si sono fermate molte persone, non perchè avessero davvero voglia di limonata, ma piuttosto perché volevano dare il loro contributo alla missione di Llyton.

Fonte: Jennifer Black

Il bambino ha donato tutto il ricavato per aiutare il rifugio a comprare cibo e strumenti e poco dopo, insieme alla sua famiglia, ha attraversato il paese per andare a visitare il parco Happy Tails, dove finalmente ha potuto osservare i frutti del suo lavoro.Al suo arrivo, ha stretto amicizia con un agnellino abbandonato, che ha ribattezzato Charlie. Jennifer, la madre, conclude:

Comincia a rendersi conto che gli animali della fattoria (ndt) non sono diversi da cani e gatti. Anche loro hanno una personalità.

Fonte: Jennifer Black

Da quel giorno , il bambino e la sua famiglia hanno deciso di trovare una nuova casa, il più vicino possibile al rifugio. Nel frattempo, Lleyton si prepara ad organizzare una nuova giornata di raccolta fondi, per continuare ad aiutare i suoi amici a due o quattro zampe!

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!