11 consigli infallibili per prevenire ed eliminare le zecche del vostro cane

15/6/2016

Nessun cane è completamente al sicuro da questi insetti a otto zampe, a metà strada tra un ragno e una tarma, comunemente conosciuti come zecche.

chien-tiques-conseils-4

Fonte:  @TopSanté

Questi parassiti, che prolificano soprattutto dove la vegetazione è più lussureggiante, si attaccano all'epidermide del cane nutrendosi del suo sangue.

Inoltre, alcuni tipi di zecche possono essere portatori di malattie, e se non vengono eliminate velocemente, potrebbero esserci ripercussioni nefaste sulla salute del vostro cane.

Bisogna essere particolarmente accorti al fine di prevenirne la comparsa, e qualora fosse il caso, adottare le soluzioni migliori per eliminarle.

Ecco alcuni consigli infallibili per tenere questi fastidiosi parassiti alla larga dal vostro cane quest'estate.

chien-tiques-conseils-7

Fonte: @Philly

1. Prevenire la comparsa di zecche

In primo luogo, bisogna ridurre i rischi della loro comparsa seguendo alcuni semplici regole.

  • Prestate attenzione alle zone in cui passeggia il vostro cane

Una prima semplice regola consiste nell'evitare di portare a passeggio il cane nelle "zone a rischio": tenetelo a distanza dalle zone boscose o dove l'erba è alta e rigogliosa.

  • Controllate il pelo regolarmente 

Inutile chiudere il vostro cane in casa! Il nostro suggerimento è che esaminiate il pelo del vostro cane dopo una passeggiata all'aria aperta.

Controllare scrupolosamente tra le falangi delle dita, nelle orecchie, tra le gambe, al livello delle "ascelle", attorno al collo, e cercate eventuali rigonfiamenti di punture. Per effettuare l'operazione, munitevi di una spazzola a denti stretti.

Se vi capita di trovare una zecca, bisogna estrarla subito, ma in modo accurato: accertatevi che ogni parte della zecca venga estratta completamente. Inoltre, fate attenzione a non schiacciarla per evitare che i batteri in essa contenuti si diffondano.

chien-tiques-conseils-10

Fonte: @Petful

  • Controllate la vostra abitazione

Talvolta, può capitare che il cane trasporti delle zecche in casa, che si nasconderanno per poi prolificare in seguito. Ricordatevi, quindi, di controllare e disinfettare con regolarità poltrone, divani e il mobilio.

Se il vostro peloso diventasse bersaglio di questi parassiti, nonostante le precauzioni prese, ecco le soluzioni per eradicare il problema.

2. Eliminare le zecche

 

chien-tiques-conseils-5

Fonte: @Vvcofhamburg

  • Trattamento localizzato

La prima possibilità è usare un trattamento localizzato, normalmente sotto forma di crema, che potete acquistare presso il vostro veterinario, in un negozio per animali o in Internet. Questo tipo di trattamento è generalmente sufficiente per eliminare le zecche e evitarne la ricomparsa per alcune settimane.

  • Trattamento orale

In alternativa, potete ricorrere a dei medicinali sotto forma di pillole da somministrare una volta al mese. Questa soluzione offre il vantaggio di non far correre dei rischi, a differenza del trattamento localizzato, ai bambini o agli altri animali domestici nelle ore successive alla sua applicazione.

  • Gocce anti-zecche

Normalmente, le gocce devono essere diluite nell'acqua e applicate sul pelo del cane tramite una spugna, senza bisogno di risciacquare. Essendo un medicinale concentrato, rispettate le dosi prescritte. Si sconsiglia di ricorrere a questa opzione con cani al di sotto dei 5 mesi, cani che sono incinta o che allattano.

chien-tiques-conseils-9

Fonte: @Pet360

  • Lo shampoo

Esistono degli shampoo specifici per eliminare le zecche. Questa soluzione risulta più lunga, in quanto sono necessarie molteplici applicazioni affinché abbia effetto, tuttavia è la più economica.

chien-tiques-conseils-6

Fonte: @Petmd

  • Un rimedio naturale a base di aceto di sidro 

E' dimostrato che l'aceto di sidro (di mele) è un trattamento naturale contro le pulci e le zecche. Il suo sapore acido funge da repellente contro i parassiti.  Spargendolo regolarmente sul pelo del vostro cane, dovrebbe aiutare a tenerli a distanza.

  • Il collare anti-zecche

Utile come metodo di prevenzione, protegge tuttavia solo la testa e il collo, fungendo da trattamento localizzato.

Attenzione: assicuratevi che il collare non sia troppo stretto al collo (lasciate una larghezza pari a due dita dal collo) e tagliate le parti in eccesso affinché il cane non lo mastichi. Controllate che non si manifestino reazioni allergiche.

  • Polvere anti-parassiti

Si tratta di un'alternativa allo shampoo, consigliabile per i cani che non amano l'acqua. Applicatela in piccole dosi, evitando gli occhi, la bocca e le vie respiratorie.

Generalmente, la polvere va utilizzata una volta a settimana, e potete versarne delle piccole quantità dove il cane dorme o trascorre la maggior parte del tempo.

  • Gli spray

Gli spray sono tra i tipi di trattamento più diffusi. Eliminano rapidamente le zecche e assicurano una protezione nelle ore successive. Possono essere alternati con le gocce o lo shampoo, o usati come metodo preventivo se sono previste passeggiate nei boschi o in zone a rischio. Anche in questo caso, evitate il contatto con il volto.

 

chien-tiques-conseils-3

Fonte: @CliniqueVétérinaire